Stagione 2021/2022: il resoconto di un’annata meravigliosa!

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Per la società pongistica lucchese del Tennistavolo Lucca, dopo aver ospitato una tappa del TTX CUP 2022 (torneo di natura promozionale giocato con racchette e palline diverse da quelle tradizionali per offrire una diversa esperienza di gioco ed eliminare ogni tecnicismo), si chiude il sipario su una stagione sportiva a dir poco eccellente, che ha visto festeggiare, alla fine dei campionati, tante belle promozioni e due medaglie, una d’oro e una di bronzo, conquistate durante i Campionati Italiani di categoria di Riccione.

Alto motivo di grande orgoglio per la società lucchese è stata l’impeccabile organizzazione, al Palaincas, di eventi di rilievo regionale e nazionale come la ‘Giornata Rosa’ (competizione esclusivamente al femminile con giocatrici provenienti da diverse realtà italiane) e i tornei promozionali, che hanno portato sempre più visibilità ad una società in costante crescita e determinata a puntare sempre più in alto. Grande merito va al presidente Claudio Frediani, che ormai da anni guida la società con passione, dedizione e tanta lungimiranza, supportato da uno staff dirigenziale (Raimondo Giorgetti, Roberto Fiaschi e Paolo Casini) e da uno staff tecnico (Nicola Di Fiore, Emanuele Vasta e Luca Gherardi) i cui contributi sono stati più che preziosi. Anche il ‘Gruppo Volontari’ della società, nato per offrire supporto alle tante attività che la società si è trovata a dover gestire, ha giocato la sua parte, rendendosi sempre disponibile e facendo del loro lavoro il motore che muove e fa crescere questo sport.

Di tutto ciò ne hanno giovato le squadre e gli atleti, che non da meno hanno regalato grandi soddisfazioni. Sono state infatti ben sei le squadre (su un totale di undici iscritte ai campionati) ad aver conquistato la promozione nella serie successiva: la serie B2, dopo un avvincente scontro diretto disputatosi l’ultima giornata contro la squadra che gli ha tenuto testa con due punti di vantaggio durante tutto il campionato, è riuscita a conquistare la prima posizione e la conseguente promozione diretta, regalando grandi emozioni e la partecipazione alla categoria di B1 che a Lucca mancava da 11 anni; la serie D1 dopo aver concluso il campionato in seconda posizione, ha disputato i play-off, e giocando in maniera superlativa ha conquistato la promozione in serie C2; le altre promozioni sono arrivate dalla serie D2 del girone A, a cui è bastato classificarsi come secondi durante la regular season, dalla serie D2 del girone C che ha conquistato l’accesso in D1 con ben tre giornate d’anticipo, dalla D3 del girone B. classificata come miglior terza e quindi promossa in D2 e dalla D3 del girone C che ha concluso imbattuta una stagione senza sbavature. Buoni risultati anche per la C2, la D3/Be la serie C femminile, che hanno arrestato la loro corsa ai play-off.

Infine, la partecipazione di alcuni degli atleti lucchesi ai Campionati Italiani di categoria a Riccione non ha smesso di regalare emozioni: la coppia Vasta-Cerquiglini, reduci dalla vittoria del campionato di B2, sono saliti sul più alto gradino del podio nel torneo di doppio maschile di terza categoria, portando quindi a casa una medaglia d’oro e il titolo tricolore. L’altra medaglia è arrivata dal giovane e promettente atleta Mankowski, che spesso eccelle nelle competizioni di rilievo; a Riccione ha infatti conquistato una medaglia di bronzo nel torneo singolare maschile di quarta categoria.

Congratulazioni a tutti gli atleti e alla società per il lavoro svolto e i traguardi raggiunti, e i migliori auguri per la stagione futura nella speranza che sia altrettanto rosea.

PING PONG TOUR 2022

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Contenuto Bloccato.
Per favore accetta i cookie cliccando su "Accetta" sul banner
Locandina TTX CUP LUCCA 12-06-2022[2539]Download

Pronti per il TTX CUP?
📍Tappa a Lucca Domenica 12 Giugno 2022 ore 10:00
L’evento sarà organizzato al Palaincas Caffè TennisTavolo, Via delle Ville Prima 895, loc.Acquacalda.
⚠️ L’iscrizione è aperta anche ai non tesserati, ai non iscritti alla nostra palestra e ai TESSERATI SOLO 6° CATEGORIA.

Quota iscrizione € 10,00.

Riceverai la racchetta personalizzata “Ping Pong Tour… a TTX Experience”!!!
ISCRIVERSI E’ SEMPLICE:
➡️ direttamente al torneo
➡️ tramite messaggio su Instagram o Facebook
➡️online al seguente link https://www.ttxpingpongtour.it/evento/lucca/
TTX CUP 2022 è un circuito di tornei TTX organizzato dalla FITET svolti a livello territoriale.
E’ un torneo alla portata di tutti con racchette e palline diverse rispetto a quelle del tennistavolo convenzionale per offrire un’esperienza di gioco diversa eliminando ogni tecnicismo e permettendo anche ai meno esperti di poter giocare e confrontarsi con coloro che giocano da più tempo.

Vi aspettiamo numerosi!!

CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA: MEDAGLIA D’ORO NEL DOPPIO MASCHILE DI TERZA CATEGORIA E MEDAGLIA DI BRONZO NEL SINGOLARE MASCHILE DI QUARTA CATEGORIA PER L’INCAS CAFFE’ TENNISTAVOLO LUCCA

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Il 21 Maggio 2022 si sono aperte le danze dei Campionati Italiani di Categoria, che si sono svolti per il secondo anno consecutivo presso il palasport ‘PlayHall’ della cittadina romagnola di Riccione. La manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Tennistavolo assieme al patrocinio del Comune di Riccione e della Regione Emilia-Romagna, si è conclusa domenica 4 Giugno e ha visto la partecipazione di più di mille atleti e atlete provenienti da tutto lo stivale.

Anche la società pongistica lucchese ha partecipato alla rassegna, con ben undici atleti scesi in campo, due medaglie e tanti ottimi risultati, che hanno permesso di conquistare la quindicesima posizione nella classifica generale delle squadre partecipanti su un totale di 165 società.

Per la squadra rossonera la prima medaglia è arrivata domenica 30 Maggio: il giovane Oliver Mankowski ottiene un ottimo terzo posto ex aequo con il coetaneo Bianchi dopo la sola sconfitta in semifinale per 3-1 contro il bravo Simon, poi vincitore del tricolore di categoria.

Per la seconda medaglia è bastato aspettare il giorno seguente: la ormai assodata coppia Vasta-Cerquiglini, reduci da una fresca promozione in serie B1, hanno infatti festeggiato la vittoria nel doppio maschile di terza categoria, battendo 3-0 la coppia D’alessandris (Tennistavolo Ferentino) e De Vito (Polisportiva Treviso) e salendo sul primo gradino del podio. Grande è stata la soddisfazione dell’allenatore Nicola Di Fiore, del presidente Claudio Frediani, entrambi presenti dal primo giorno per offrire supporto agli atleti durante le gare, e della società tutta, che dopo una stagione sportiva superlativa conclude in bellezza anche questa manifestazione di rilievo nazionale.

ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO: PER L’INCAS CAFFE’ TENNISTAVOLO LUCCA IL SOGNO B1 DIVENTA REALTA’!

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

L’atteso scontro diretto per la promozione in serie B1 tra gli atleti lucchesi della B2 e la squadra del Villaggio Sport TT ASD Chiavari, svoltosi sabato 14 Maggio a Chiavari (GE), si è concluso con una netta vittoria per il Tennis Tavolo Lucca (5-1), risultato che è valso la conquista della prima posizione in classifica e la conseguente promozione diretta nella categoria nazionale superiore. La squadra ligure, dall’inizio del campionato prima classificata a soli due punti dai rossoneri, nulla ha potuto contro l’agguerrito, giovane ma esperto quartetto lucchese composto da Capitan Vasta, Cerquiglini, Della Rosa e Gherardi, che ha sempre difeso la seconda posizione e proprio all’ultimo soffio ha sottratto il primato in classifica agli avversari, grazie a prestazioni degne di nota da parte di tutti gli atleti scesi in campo che hanno permesso di realizzare il sogno chiamato serie B1.   

                                                                                                                                                  

Grande è stata la soddisfazione per gli atleti e per la società tutta per l’importante traguardo raggiunto, dopo ben 12 anni di assenza dalla categoria; stagione sportiva da incorniciare quindi per la società lucchese dell’Incas Caffè Tennistavolo, che oltre all’impresa della promozione in serie B1 ha messo a segno altre tre promozioni dirette e tre partecipazioni ai play off per il passaggio di categoria.  

Le promozioni dirette sono arrivate dalla squadra del girone A della serie D2, che nell’ultima giornata di campionato ha però ceduto per 3-5 all’USD Apuania Carrara Tennistavolo, dalla squadra del girone C della D2, promossa con tre giornate di anticipo, e dalla squadra del girone C della D3, che imbattuta conclude in bellezza vincendo 5-1 contro il Ciatt Prato B.  

Ancora incerto il destino della serie C2, che dopo una vittoria di misura (5-4) contro l’USD Apuania Carrara Tennistavolo si prepara ad affrontare nel weekend del 21-22 Maggio i play off di serie C1; anche la serie D1, di riposo nell’ultima giornata di campionati, disputerà i play off che valgono l’accesso alla serie C2.  

Play off già giocati invece per la serie C femminile, che ha concluso il concentramento svoltosi a Terni e valido per la promozione in serie B in terza posizione, in un ostico girone da cinque squadre dove le prime due classificate avevano diritto al salto di categoria. Per le ragazze lucchesi è stata comunque una bella soddisfazione aver partecipato agli spareggi, conquistati poiché classificatesi come seconde nel campionato regionale.  

Ottimo risultato anche per la serie C1 nazionale, che non solo ha raggiunto con successo l’obiettivo della salvezza ma ha anche conquistato una meritata terza posizione in classifica; la squadra ha chiuso in bellezza la stagione sportiva con una vittoria per 5-3 ai danni della squadra Physis Servizi per l’ambiente ‘A’ (Cascina). 

Per la squadra B della serie D2 la sconfitta di misura (4-5) contro l’ASD Bernini TT Livorno ha arrestato la corsa ai play off, così come per la squadra B della serie D3 che ha ceduto 2-5 contro il Tennitavolo Costa degli Etruschi. Entrambe concludono quindi la stagione sportiva con un’ottima terza posizione. 

 Infine, i giovani atleti della D3A, tutti ragazzi under 20 per la prima volta impegnati in un campionato di categoria, pur non avendo collezionato tanti punti per la classifica hanno partecipato con impegno e determinazione rendendo visibili i miglioramenti in termini di prestazioni, che fanno ben sperare per le stagioni future.

LA PARTECIPAZIONE DELLA SQUADRA DI SERIE C FEMMINILE AI PLAY OFF NAZIONALI SEGNA LA PENULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATI, CHE REGISTRA INOLTRE 7 VITTORIE E 3 SCONFITTE TRA LE CATEGORIE NAZIONALI E REGIONALI

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

La penultima giornata di campionati, nonché prima delle due di recupero posticipate a causa della situazione pandemica, ha visto la partecipazione della squadra di serie C femminile al concentramento per la promozione nella serie B nazionale. Grande soddisfazione in casa rossonera per il risultato raggiunto dalle ragazze del femminile, che dopo un buon campionato concluso in seconda posizione si sono fatte valere nel concentramento nazionale svoltosi al Palatennistavolo Aldo De Santis di Terni, in un girone ostico da cinque squadre concluso in terza posizione con due sconfitte (contro Muravera Tennistavolo e Tennistavolo Senigallia, prime e seconde classificate e promosse in serie B) e altrettante vittorie (contro Sestese Tennistavolo e Isola del Bosco Tennistavolo). È sfumato di poco il sogno promozione, ma il risultato è più che incoraggiante per la stagione che seguirà.

Passando ai campionati maschili, le serie nazionali di B2 e C1 conquistano entrambe due vittorie: al Palaincas la serie B con un netto 5-0 supera l’USD Apuania Carrara Tennistavolo e si proietta verso lo scontro diretto per la promozione sabato 14 Maggio a Chiavari; la serie C vince 5-3 contro il Ciatt Prato mantenendo salda la terza posizione.

Nei campionati regionali, la serie C2 esce sconfitta di misura (5-4) dal campo dell’ASD Bernini Livorno A, ma non perde l’accesso ai play off per la categoria successiva; anche la serie D1, che vince 5-0 contro la Polisportiva Casa Culturale (2 punti Niccoletti, 2 punti Valenti Radici, 1 punto Ragghianti) vedrà la propria partecipazione i play off per la serie C2.

In serie D2, la già promossa squadra lucchese del girone A vince di misura contro il Tennistavolo Forte dei Marmi (5-4, con tripletta di Baicchi e doppietta di Mattioli); nel girone B vittoria schiacciante (5-0) per i rossoneri contro la Pol. Dil. Pulcini TT ‘B’ (2 punti Ciacchini e Ricci, 1 punto Dianda) mentre nel girone C Lucca, già promossa in D2, non riesce ad avere la meglio contro il TT Pistoia cedendo per 5-1.

In serie D3 bilancio di due vittorie ed una sconfitta: nel girone A l’Incas Caffè perde 5-1 contro il Dlf Viareggio; nel girone B vittoria per 5-3 con 2 punti di Simi e 3 punti di Giorgetti per la squadra lucchese contro la Pol. Dil. Pulcini TT ‘A’, ancora in corsa per la promozione; infine nel girone C Lucca, già promossa in D2, vince senza troppe difficoltà (5-0) contro il Ciatt Prato A (2 punti Giuntini, 2 punti Ceragioli, 1 punto Maccagnano).

Appuntamento al prossimo fine settimana con l’ultima giornata di campionato della stagione.

SESTA GIORNATA DI RITORNO DEI CAMPIONATI: LA D2/C CONQUISTA LA PROMOZIONE CON TRE GIORNATE D’ANTICIPO

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Altro weekend di grandi successi per la società dell’Incas Caffè Tennistavolo Lucca, che chiude con due sole sconfitte, sei vittorie e una promozione la sesta giornata di ritorno dei campionati.

Partendo dalle categorie nazionali, entrambe, di scena al Palaincas, si impongono bene sui rispettivi avversari: in serie B2 i lucchesi superano l’A4 Verzuolo Acqua Eva con un netto 5-0 (doppietta di Della Rosa e Cerquiglini, un punto di Vasta); in serie C1 il risultato finale è di 5-3 in favore dei lucchesi, scesi in campo contro la Physis Servizi per l’ambiente Cascina (due punti di Ringressi e Larindi, un punto di Mankowski)

Nelle serie regionali, anche la C2 conclude il match contro gli avversari del DLF Viareggio con un risultato finale di 5-3 a proprio favore; a segno Godio (tre punti) e Madrigali (due punti).

In serie D1, dopo la prima sconfitta stagionale di misura (4-5) nel match di recupero della quinta giornata, arriva la seconda sconfitta (3-5) per l’Incas Caffè, contro la Pol. Dil. Pulcini TT ‘A’.

Dalla serie D2 arrivano invece risultati più che ottimi: la squadra del girone C, imbattuta dall’inizio del campionato e saldamente al comando della classifica, con una schiacciante vittoria per 5-0 contro il Ciatt Prato si aggiudica la promozione alla categoria successiva, con tre giornate di anticipo. Complimenti agli atleti Abballe, Cattani, Riccomini e Marazza.

In serie D3, la giovane squadra del girone A cede 5-0 in casa del DLF Viareggio, mentre le altre due squadre dei gironi B e C conquistano due belle vittorie: nel girone B l’Incas Caffè supera 5-2 la Pol. Dil. Pulcini TT ‘A’ con due punti di Valbuena e Enascut e un punto di Cabib; nel girone C l’Incas Caffè si impone 5-3 contro il Ciatt Prato con due punti per Maccagnano e un punto per Giuntini, Dell’Orfanello e Raffaelli.

Appuntamento tra due weekend per l’ultima giornata da calendario, a cui seguiranno poi, nel mese di Maggio, i recuperi delle sfide posticipate a causa dell’interruzione dei campionati per l’emergenza sanitaria.

QUINTA GIORNATA GIRONE DI RITORNO

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

La quinta giornata di ritorno dei campionati sia nazionali che regionali si è conclusa con un bilancio di sei vittorie su dieci gare disputate per la società dell’Incas Caffè Tennistavolo Lucca, che continua ad essere soddisfatta per l’andamento stagionale positivo delle squadre e per l’impegno di tutti gli atleti.

In serie B2 nazionale, la squadra lucchese, nella propria palestra, supera senza troppe difficoltà la squadra dell’ASD TT Gasp Moncalieri B, con due punti di Gherardi e Cerquiglini e un punto di Della Rosa per un netto 5-0 finale in favore dei rossoneri. L’altra categoria nazionale della serie C1, sempre al Palaincas, non riesce ad avere la meglio e si arrende per 5-3 all’AICS Sestese A.

Nei campionati regionali, dalla serie D2 arrivano due vittorie e una sconfitta: nel girone A l’Incas Caffè supera l’ASD Valdera TT per 5-1 (doppietta di Baicchi e Alessi, un punto per Mattioli); nel girone B, l’Incas Caffè perde 5-3 nel campo del Volterra e nel girone C netta vittoria per i lucchesi contro la Pol. Dil. Pulcini TT Cascina (5-0, doppietta di Cattani e Riccomini e un punto per Abballe).

Anche in serie D3 si sono registrate due vittorie e una sconfitta: nel girone A la giovane squadra lucchese cede all’USD Apuania Carrara per 2-5; nel girone B l’Incas Caffè supera 5-1 la Pol. Dil. Pulcini TT Cascina grazie a due punti di Valbuena e Cabib e un punto di Enascut e nel girone C altra bella vittoria per Lucca, che vince 5-3 contro il TT Pistoia con due punti di Giuntini e Raffaelli e un punto di Maccagnano.

Weekend di gare anche per la serie C femminile, che per la prima volta è scesa in campo nella palestra di casa e ospitando l’ASD Tennistavolo Firenze A e l’ASD Bernini TT Livorno.

Bilancio di una vittoria e una sconfitta per le ragazze lucchesi, che contro Firenze si impongono bene con un netto 5-0 (Ramacciotti due punti, Maccagnano due punti e un punto nel doppio Bortoli-Barsotti) mentre contro Livorno escono sconfitte per 5-0                                                                                                                                                                           

La squadra rosa del TT Lucca conclude il campionato al secondo posto, accedendo ai play off regionali che si terranno il 10 Aprile. Per le altre squadre appuntamento al prossimo weekend.

INCAS CAFFE’ ANCORA PROTAGONISTA NEI CAMPIONATI REGIONALI: BELLE VITTORIE PER LA D2/A, D2/B, D3/B, D3/C E LA SERIE C FEMMINILE

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Soltanto la giovane squadra della D3/A non è riuscita a conquistare i due punti della vittoria, uscendo sconfitta, a testa alta, dal campo del DLF Viareggio A (5-3 il risultato finale); tutte le altre squadre dell’Incas Caffè che sono scese in campo (D2/A, D2/B, D3/B, D3/C e C femminile) si sono invece imposte bene sui rispettivi avversari, conquistando punti importanti per l’andamento dei campionati e per le classifiche.

Nel girone A della serie D2, al Palaincas, la compagine lucchese ha superato per 5 a 2 la squadra dell’ASD Bernini TT Livorno A, con una doppietta di Barsanti e Mattioli e un punto di Rossi; nel girone B invece vittoria di misura (5-4) per l’Incas Caffè, che con una tripletta di Ciacchini e un punto a testa di Tiana e Ricci supera l’ASD TT Acsi Pisa B.

In serie D3 belle vittorie per le squadre dei gironi B e C, che superano rispettivamente l’ASD Bernini TT Livorno (5-1 il risultato finale, due punti Cabib e Valbuena, un punto Enascut) e il Ciatt Firenze A (5-0 il risultato finale, due punti Ceragioli e Dell’Orfanello, un punto Raffaelli).

Anche dalla serie C femminile arrivano, nel terzo concentramento della stagione, due belle vittorie: le ragazze lucchesi si sono imposte in entrambi i match contro le avversarie del Physis Pulcini Cascina e del Ciatt Prato per 4-1, con tre punti totali per Ramacciotti, un punto totale per Bortoli, Mori e Barsotti e due punti totali nel doppio Bortoli-Barsotti.

Turno di riposo per le squadre nazionali della serie B2 e della serie C1 e per le serie regionali di C2 e D1, che torneranno in gara assieme alle altre squadre il secondo fine settimana di Marzo.

RIPRESA DEI CAMPIONATI, ANCORA BUONI RISULTATI PER L’INCAS CAFFE’ TENNISTAVOLO LUCCA

Ti è piaciuto? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Dopo lo stop forzato delle competizioni sportive sono finalmente ripresi i campionati, sia a livello nazionale che regionale; buona ripartenza per l’Incas Caffè tennistavolo Lucca, con 6 vittorie su 9 gare disputate.

Per le due serie nazionali, entrambe in scena al Palaincas, bilancio di una vittoria ed una sconfitta: la serie B2 supera facilmente l’ASD Toirano con una netta vittoria (5-0 per la squadra lucchese, con due punti di Vasta e Gherardi e un punto di Della Rosa), mentre la serie C1 non riesce ad avere la meglio e cede 3-5 contro l’ASD TT Acsi Pisa.

Passando alle serie regionali, la C2 riparte con una bella vittoria contro la squadra del Tennis Tavolo Acsi Pisa; senza cedere nemmeno un set, Casini e Madrigali segnano due punti, Godio un punto. 

In serie D1 invece per l’Incas Caffè arriva la prima sconfitta, di misura, della stagione: 4-5 il risultato finale, in uno scontro molto combattuto dove la compagine lucchese per poco non riesce ad imporsi sulla squadra avversaria dell’ASD TT Acsi Pisa.

In serie D2, la squadra del girone A supera senza troppa fatica la Pol. Dil. Pulcini TT A, vincendo 5-1 grazie ad una doppietta di Mattioli e Baicchi e ad un punto di Rossi. Per la D2B invece sconfitta casalinga contro il DLF Viareggio (3-5 il risultato finale, con tripletta di Ciacchini). 

Infine, sempre in serie D2, la squadra del girone C conquista un’importante vittoria dopo una sfida particolarmente sofferta e combattuta contro l’A.S Dilettantistica Polisportiva DLF Pisa; 5-4 il risultato finale, che vale ancora il primato in classifica per la squadra rossonera dell’Incas Caffè.

In serie D3, due vittorie su due gare disputate: nel girone B l’Incas Caffè supera 5-3 l’ASD Valdera Tennistavolo (tre punti per Simi, due punti per Valbuena); nel girone C l’Incas Caffè supera 5-1 l’AICS Sestese (due punti per Raffaelli, due punti per Maccagnano, un punto per Dell’Orfanello). 

Partita rimandata per la squadra del girone A della D3.

Appuntamento tra due weekend per il proseguo dei campionati.