Mese: Marzo 2018

Dodicesima giornata : la c femminile sfiora l’impresa delle fasi nazionali playoff, matematica la promozione per la d1/B

21/3/2018 Fine settimana dai tanti verdetti e ricco di emozioni quello appena trascorso: la serie C femminile giunta alla prima fase play off regionale di Firenze da prima del suo girone, vede sfumare per un soffio il sogno di partecipare alla fase nazionale per la conquista della prestigiosa serie B. La squadra ha affrontato, in un girone all’italiana, le compagini di Poggibonsi, Firenze, Livorno sconfiggendo quest’ultima e perdendo con le altre; in particolare nel match decisivo contro i padroni di casa, sia i singolari che il doppio si sono conclusi per 3-2 in favore delle avversarie in match al cardiopalma dove la maggior esperienza in un certo tipo di competizione ha sicuramente inciso sul risultato. A tutte le nostre atlete ( Stefania Barsotti, Diletta Demi, Iren Dani ed Elèna Lunardini) un grandissimo applauso!. Nei campionati regionali la copertina è tutta per la d1/B che con la dodicesima vittoria su altrettanti incontri è matematicamente promossa in serie C2; sconfitta la seconda in classifica Viareggio per 5-2 con la tripletta di un infinito salani ( mai sconfitto in questa stagione) ed 1 punto a testa per Valenti Radici e Nottolini. In c2 continua saldamente la marcia per consolidare quel secondo posto che vorrebbe dire play-off : match molto tirato in questo fine settimana conclusosi 5-3 contro Viareggio dopo match di buon livello, con i punti di Casali (2) Gherardi, Carnicelli, Madrigali (1). In d1, nel girone A con la vittoria per 5-2 contro il DLF Pisa la squadra si salva matematicamente con due giornate di anticipo : tripletta, l’ennesima di un’ottima annata, per Alessi ed un punto ciascuno per Chelini e Della Rosa. In D2, nel girone A continua la marcia in testa alla classifica; sconfitto in casa Viareggio con un secco 5-0 ed adesso la promozione diretta è veramente ad un passo : 2 i punti ciascuno per i sempre strepitosi Maffei e Fiaschi ed uno per De santis al rientro. Mentre nel girone B la squadra ha avuto un turno di riposo, le note dolenti arrivano purtroppo dal girone C: con la sconfitta per 5-3 contro Cascina ( rinforzata con nuovi innesti) la squadra di un comunque ottimo Ragghianti ( 2 punti) Mei (1) , Picchi e Sani dice definitivamente addio ai sogni play-off. Purtroppo, nello stesso girone, perde in un match fondamentale per la salvezza anche la squadra di capitan Mei contro prato per 5-2 (mei 1, barsanti 1 ). In d3, vince a tavolino la squadra del girone A ( Cotrozzi, Malavasi, Massoni ) a cui ormai manca solo la matematica per festeggiare una meritata promozione, mentre per poco esce sconfitta la squadra del girone B per 5-3 contro la Polisportiva Culturale con i punti di Farnocchia (1) e Favilla (2) all’esordio stagionale. I campionati regionali riprenderanno nel fine settimana del 21/22 aprile.

 

Undicesima giornata di campionato, quarta di ritorno: importanti vittorie per l’ASD Villaggio Tennistavolo Lucca, la squadra femminile approda ai play-off

13/3/2018 Altro fine settimana ricco di soddisfazioni quello appena trascorso per le squadre lucchesi; la copertina spetta tutta alla squadra di serie C femminile che, al termine di questa regular season, conferma il primo posto nel proprio girone ed adesso si appresta ad affrontare la fase regionale dei play-off, la quale potrebbe regalare il sogno dei concentramenti nazionali per giocarsi la prestigiosa serie B. In quest’ultima giornata di incontri le ragazze ( Barsotti e Lunardini) si sono imposte per 4-1 su Cascina e hanno subito un’ininfluente sconfitta contro Livorno. Passando alle altre categorie, in C2/a altra concretissima vittoria contro Livorno per 5-2 che consolida sempre più il secondo posto: 2 i punti per Gherardi e Casali ed 1 per Carnicelli. Bilancio di una vittoria ed una sconfitta per le D1 entrambe in trasferta a Livorno. Alessi con i suoi 2 punti non basta per avere la meglio nel girone A, mentre nel B prosegue senza voler assolutamente rallentare la marcia verso la serie superiore ed ormai è solo questione di matematica: 5-1 il risultato finale con 2 punti di Salani e Valenti Radici ed 1 di Nottolini. In d2, nel girone A altra prova di forza dei nostri che, col punteggio di 5-1 sconfiggono Forte dei Marmi e proseguono il cammino al primo posto: 2 punti per i solidi Maffei e Fiaschi ed 1 punto del bravo Picchi. Nel girone B continua il ” magic moment ” in questo girone di ritorno che vede la squadra sempre vincente, stavolta bella e sofferta la vittoria con Cascina per 5-4 con la bellissima tripletta di Ricci ed 1 punto a testa per Naldi e Tiana. Nel girone C grandissima reazione della squadra di capitan Ragghianti che dopo due dolorose sconfitte, batte in maniera perentoria i primi della classe di Firenze per 5-1: doppiette per Mei e Ragghianti ed 1 punto di Picchi Maurizio. Sconfitta invece dolorosa per l’altra squadra lucchese del girone; Mei (2) Mattioli (1) purtroppo non bastano nella sconfitta per 5-3 contro Cascina in uno scontro salvezza che poteva voler dire evitare i play out. In d3, rimandata la partita nel girone A, si è giocato invece nel girone B con una brillante vittoria per 5-3 in casa contro Forte dei Marmi: ottima tripletta di amabile e 2 punti di Marazza. I campionati regionali proseguiranno nel fine settimana del 17/18 marzo e come sempre…….FORZA LUCCA!

Cotrozzi, Alessi, Carnicelli sugli scudi : incetta di trofei in questo fine settimana per i nostri atleti

6/3/2018 Nel fine settimana appena trascorso, con la pausa dei vari campionati, si sono svolti sia a livello nazionale che regionale numerosi tornei che hanno visto grandi protagonisti gli atleti lucchesi. Luca Cotrozzi meraviglioso a Montecchio Maggiore (VI) nel torneo paralimpico nazionale dove ottiene due splendide medaglie d’argento sia nel giovanile sia nel classe 6 mostrando tutti i miglioramenti compiuti durante gli ultimi anni di duro allenamento. In regione invece, ottime le performance di Alessi e Carnicelli che, rispettivamente nel V Cat e Giovanile svoltisi a San Giovanni Valdarno ottengono due terzi di grande valore sconfiggendo molti avversari di elevata caratura